• Aggiornamenti costanti sulle attività e gli eventi dell'associazione

Vendita torte solidale

Senza categoria | martedì 17 aprile 2018 19:29

Sabato 21 e domenica 22 aprile, VENDITA TORTE SOLIDALE, davanti alla Chiesa di Settimo di Pescantina, per i nostri ragazzi peruviani.
Potete partecipare sia acquistando una torta fatta in casa sia preparandone una da portare al banchetto (per info: 3478881371 – Alessandra).
Vi aspettiamo sabato dalle 17.45 alle 19.30 e domenica dalle 7.30 alle 12.15, in occasione delle messe parrocchiali.
Grazie in anticipo a chi potrà aiutare anche in questo modo i nostri ragazzi di strada del Perù.

BUONA PASQUA DAI RAGAZZI PERUVIANI

Senza categoria | giovedì 29 marzo 2018 16:47

Pasqua 2018

BUONA PASQUA DAI RAGAZZI PERUVIANI

Carissimi amici di Sinergia,

auguri, affettuosi e riconoscenti, di Buona Pasqua dai nostri ragazzi e operatotri peruviani. Vi salutano dalla casa-famiglia: Julio, Cesar, Frank, Miguel Angel, Jesùs, , Junior e René.

Junior (15) è appena arrivato da una settimana: era stato un mese in un altro centro di accoglienza, di cui però gli stava stretta la disciplina militaresca. Per questo ha chiesto il suo ritiro e poi ha subito contattato Martin per poter entrare nella nostra casa-famiglia. É in strada da quando aveva 11 anni. La sua famiglia è molto numerosa: madre, da sola, e 7 fratelli. Lo conosciamo da tempo, ma fino a pochi mesi fa per lui la strada era ancora un luogo attraente, di libertà e avventura. Poi un paio di mesi fa è tornato a casa, ma poco dopo ha cominciato a frequentare un gruppo di giovani teppisti del suo quartiere. Resosi conto del rischio, ha deciso di cercare un centro di accoglienza in cui vivere. Anche René (22) è arrivato anche da poco. É un ragazzo già maggiorenne che, a seguito di una brutta tubercolosi, è estremamente debilitato: é in sedia a rotelle, vede e sente poco, si stanca molto facilmente e deve stare quasi sempre a letto. In strada ormai non ce la faceva più a procurarsi il necessario per vivere: vendeva caramelle agli angoli delle strade, sulla sedia a rotelle spinta da un amico. Verrà accolto nella nostra casa-famiglia per il periodo necessario a recuperare uno stato di salute che gli consenta di vivere da solo. Il progetto lo sta aiutando con vitto, alloggio, accompagnamento per le cure mediche e per le pratiche di richiesta dell’invalidità parziale. Non è la prima volta che il progetto aiuta temporaneamente ragazzi già maggiorenni in momenti critici delle loro vite, che spesso sono legati a questioni di salute: Romel, che abbiamo ospitato per quasi un anno tra 2016 e 2017 debilitato dall’elicobattero, ora vive vicino alla nostra casa e continua a ricevere un supporto esterno dal nostro progetto.

Vi ringraziamo di cuore per permetterci di aiutare i ragazzi come Junior e René a trovare uno spazio familiare in cui migliorare le loro vite.

Buona Pasqua a tutti voi dalla nostra associazione Sinergia.

5 x 1000 a Sinergia ONLUS

Senza categoria | domenica 11 marzo 2018 09:00

Carissimi amici,

per Sinergia e i ragazzi del Perù il 5X1000 è una risorsa importante (cf. tabella finale)!

Se potete, DESTINATE il 5X1000 della vostra dichiarazione dei redditi (730 o Unico) a SINERGIA, segnando il codice fiscale della nostra associazione nell’apposito riquadro destinato alle Onlus

(CF 90013480232).

Gli importi del 5X1000 verranno utilizzati completamente per i ragazzi di strada del Perù.

Girate la voce anche ad amici, parenti e conoscenti!

N.B.: Potete devolvere il 5X1000 anche se non presentate dichiarazione dei redditi. Come? Basta mettere la scheda del 5X1000, compilata e firmata, in busta con la scritta “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL’OTTO, DEL CINQUE E DEL DUE PER MILLE DELL’IRPEF”, il vostro codice fiscale, cognome e nome. Presentatela infine allo sportello di un ufficio postale che la trasmetterà gratuitamente.

È UN REGALO CHE FATE AI NOSTRI RAGAZZI DI LIMA!

La scelta del 5X1000 non è alternativa a quella dell’8X1000.

anno dichiarazione anno incasso n. preferenze importo ricevuto
2011 2013 247 6.848,64
2012 2014 228 6.371,45
2013 2015 306 7.445,84
2014 2016 319 9.977,09
2015 2017 309 9.240,72

Sinergia con il Perù – Mostra Fotografica

Eventi | domenica 18 febbraio 2018 09:40

CALENDARIO INCONTRI CONOSCITIVI

Messaggi di servizio | sabato 3 febbraio 2018 03:39

Carissimi amici,
Vi invitiamo a partecipare, con amici, conoscenti, persone sensibili, ai nostri incontri mensili sulla nostra associazione Sinergia Onlus e sul nostro progetto per ragazzi di strada in Perù.
Ogni secondo giovedì del mese, alle ore 20.45, proponiamo a persone interessate a conoscere più approfonditamente chi siamo e quello che facciamo qui in Italia e in Perù di partecipare a questi incontri di circa 1 ora e mezzo, in cui presentiamo con foto e testimonianza diretta dei volontari di Sinergia tutti i dettagli della nostra realtà associativa.
Lo scopo è quello di allargare la rete di persone che a vario titolo (amici, volontari, sostenitori) ci aiutano a mantenere vivo ciò che facciamo per gli altri, qui in Italia, con attività di raccolta fondi e sensibilizzazione, e in Perù, con l’aiuto diretto ai ragazzi di strada di Lima.
Ecco le date:
– 8 febbraio
– 8 marzo
– 12 aprile
– 10 maggio
– 14 giugno.
Se volete partecipare scrivete a info@sinergias.eu o chiamate Alessandra (3478881371).
Un forte abbraccio da tutta Sinergia.

 

IL NOSTRO EDUCATORE RODRIGO SI PRESENTA

Notizie da Lima | sabato 27 gennaio 2018 09:48

Nell’augurare Buon Compleanno alla nostra associazione Sinergia, che oggi compie 14 anni, concludiamo la pubblicazione dei profili dei nostri operatori peruviani, che con tanto amore e tanta professionalità seguono i nostri ragazzi di Lima, presentandovi il più giovane degli educatori di casa: Rodrigo.

Ciao a tutti, sono Rodrigo Carbajal Mendoza, ho 31 anni e sono ancora single. Lavoro nel progetto da 9 mesi come educatore sociale, nello stesso ruolo di Edilberto e Nilo, coi quali ci turniamo ogni 24 ore per stare costantemente coi ragazzi della casa-famiglia. Arrivo da una famiglia molto sensibile al sociale, dove ci sono insegnanti ed educatori, che hanno influenzato la mia formazione e di cui mi sento orgoglioso. Mi è sempre piaciuto lavorare con le persone, è la mia vocazione. Penso che sia lo scopo dell’essere umano quello di portare luce e significato a chi è nato in situazioni sfavorevoli, aiutandolo a sviluppare un atteggiamento positivo verso la vita. Accompagnare i ragazzi nella casa-famiglia Rayitos de Luz è per me significativo, di conforto per l’umanità che necessita di realtà come questa per generare unità e progresso. Anche se sono solo pochi mesi che accompagno i ragazzi nella quotidianità del progetto, mi hanno già insegnato molto: vivere con loro significa dover continuamente risolvere i problemi relazionali tra ragazzi e tra ragazzi ed adulti, e sto imparando a farlo nella concretezza delle situazioni che ogni giorno si presentano, tenendo conto non solo del comportamento, ma anche delle ferite che hanno nel loro cuore, dovute al loro passato; tutto ciò mi sta rendendo più empatico nei confronti degli altri, più sensibile. Continua >

14° Anniversario di Sinergia

Senza categoria | venerdì 12 gennaio 2018 05:40

Carissimi amici,
siete tutti invitati al PRANZO di CONDIVSIONE per il 14° anniversario della nostra associazione, che si terrà DOMENICA 28 GENNAIO 2018, presso Baita Coro Stella Alpina di San Rocco di Quinzano (VR), alle ore 12.45.
Un momento conviviale per stare insieme in amicizia, chiacchierare, ascoltare breve resoconto sulle attività del 2017, in Italia e in Perù. Chiederemo piccolo contributo libero per coprire spese locale e pasto.
Per comunicare la propria partecipazione chiamate Alessandra (3478881371) entro mercoledì 24 gennaio.
Di seguito potete leggere la presentazione del nostro educatore peruviano Nilo che lavora nel progetto di Lima.

Il NOSTRO EDUCATORE NILO SI PRESENTA

Sono Nilo Huilcanina Huarhua, uno dei tre educatori della casa di accoglienza Rayitos de Luz dell’associazione Sinergia Por La Infancia. Ho 49 anni, vissuti in pienezza. Sono felicemente sposato con Aurora, che come me da molti anni lavora nel sociale. Abbiamo due figlie meravigliose di 14 e 7 anni. Con tutta la famiglia frequentiamo una comunità cattolica carismatica, i cui valori ispirano la nostra vita familiare. Lavoro con Sinergia da 10 anni: abito a circa tre ore dalla casa-famiglia, ma ogni volta percorro motivato i chilometri che mi portano dai nostri ragazzi.  Continua >

Il NOSTRO COORDINATORE MARTIN SI PRESENTA

Senza categoria | venerdì 5 gennaio 2018 08:00

Carissimi amici,

nell’augurarvi di cuore un buon inizio di anno nuovo vogliamo farvi giungere anche gli auguri e la testimonianza di Martin, fondatore e coordinatore del progetto, che con costanza e abnegazione segue i nostri ragazzi ed operatori in Perù.

“Mi chiamo Martin Milla Serna, ho 41 anni e sono celibe. Sono nel progetto da 12 anni, dal 2005, quando lo fondai insieme ad Alessandra. Mi occupo di molti aspetti del progetto: ne sono il rappresentante legale, mi occupo della coordinazione generale, di incontrare e aiutare i ragazzi in strada, di tutte le numerose necessità che si presentano ogni giorno per i ragazzi, gli operatori e l’associazione. Ho scelto di essere parte di questo progetto perchè sento un forte desiderio e una forte responsabilità di migliorare il mondo nel quale viviamo, in special modo per chi ha meno degli altri. In questi anni di condivisione, i ragazzi hanno dato senso profondo alla mia vita, tanta allegria al mio cuore, tanta pace nella sofferenza, amicizia incondizionata, piena fiducia nella vita e la possibilità di conoscere e collaborare con altre persone meravigliose che come me credono in un mondo migliore e si impegnano attivamente per crearlo. Continua >

LA NOSTRA PSICOLOGA SILVIA SI PRESENTA

Notizie da Lima | venerdì 29 dicembre 2017 10:27

Mi chiamo Silvia Ruiton Tutumi e fino a novembre 2017 sono stata la psicologa del progetto. Recentemente ho dovuto rinunciare all’incarico per questioni personali legate a mio figlio. Ci tengo comunque a presentarmi e a ringraziarvi per aver sostenuto il lavoro da me svolto per tutto il 2017. Per 6 anni mi sono dedicata al benessere dei ragazzi accolti nella casa-famiglia di Sinergia Por La Infancia, disegnando percorsi di crescita individualizzati per ciascuno di essi e per le loro famiglie, mettendo a punto la metodologia del progetto con la stesura della guida metodologica, affiancando gli educatori e l’assistente sociale nel seguire i ragazzi nella quotidianità, nelle riunioni di revisione settimanale della convivenza, nel coordinamento e nella realizzazione delle visite mediche e delle terapie per i ragazzi. Mi sono anche dedicata ad organizzare incontri di gruppo su tematiche importanti (prevenzione all’alcolismo, prevenzione all’uso di droghe, abilità sociali, educazione dei figli) sia per i ragazzi che per i loro familiari: momenti ricchi di emozioni e di scambio di esperienze che hanno fatto crescere non solo loro, ma anche me. Dedicarmi ai ragazzi mi ha fatto acquisire più pazienza, più flessibilità: ora ho uno sguardo diverso sui ragazzi di strada, perchè li ho ascoltati e seguiti per tanti anni, conoscendone profondamente le storie. Continua >

LA NOSTRA ASSISTENTE SOCIALE YAZMIN SI PRESENTA

Notizie da Lima | domenica 24 dicembre 2017 09:24

Mi chiamo Yazmin Ivon Borjas Ramos. Sono l’assistente sociale del progetto di Sinergia Por La Infancia, a Lima, in Perù. Ho 28 anni e sono nubile. Lavoro nel progetto da quasi un anno e mezzo. Mi occupo della salute dei ragazzi, accompagnandoli dal medico, per controlli e terapie e del contatto con le famiglie, che visito regolarmente per creare spazi di riflessione e genitorialità responsabile. Con ognuno dei ragazzi porto avanti un percorso di costruzione del proprio progetto di vita e coordino con le scuole, con gli enti pubblici e privati, le attività sportive e il tempo libero. Mi incarico infine anche degli acquisti dei viveri, sia per la casa di accoglienza che per i bambini che aiutiamo nel programma di sostegno scolastico (che prevede la distribuzione di latte, zucchero e avena per la colazione). Mi piace stare coi ragazzi perché sento di accompagnarli, giorno per giorno, alla scoperta dei loro progetti guidandoli verso mete positive. I ragazzi mi hanno insegnato a vedere in modo diverso chi, come loro, sta in strada, spesso sporco, maltrattato e sottoposto a mille pericoli. Prima pensavo che i ragazzi di strada non potessero cambiare e smettere di drogarsi, ma da quando sono in questo progetto, in cui ragazzi arrivano per loro volontà personale e poi poco a poco recuperano, grazie alla pazienza e all’affetto di noi operatori e alla loro tenacia, la capacità di vivere armoniosamente insieme agli altri, penso che la perseveranza e il credere che sia possibile cambiare vita possano portare davvero i ragazzi a un cambio radicale. I ragazzi mi hanno insegnato il potere della perseveranza e della fiducia.

Continua >

SUCCESSIVA >